Published On: Marzo 30, 2022By 1747 words8,7 min read

Avete finalmente incontrato la vostra anima gemella? Allora è tempo di iniziare a scegliere l’anello per la proposta di matrimonio! Tutti prima o poi sognano questo momento, una romantica proposta accompagnata da uno splendido anello. La scelta dell’anello di fidanzamento richiede un’attenta valutazione e sicuramente la massima attenzione nei confronti della persona che lo riceverà.

Un’opzione molto tradizionale è quella di regalare un anello di famiglia, tramandato di generazione in generazione e di grande valore affettivo. Molte persone preferiscono acquistare un anello unico e speciale, generalmente con diamante, la pietra preziosa più indicata per l’occasione perché simbolo di forza, luminosità e straordinaria bellezza.

Altri ancora scelgono qualcosa di più moderno e innovativo, lontano dai classici canoni dettati dall’etichetta.

Vediamo quindi insieme qualche suggerimento e le indicazioni di base che potranno aiutarvi meglio nella vostra scelta più importante.

Acquista Anello Matrimonio su Amazon.it

 

Come deve essere l’anello per la proposta di matrimonio?

L’anello di fidanzamento è il gioiello più importante prima della fede nuziale, dovrà quindi stupire ed emozionare la persona che lo riceve. Tenete bene a mente i suoi gusti personali, il suo stile e le sue abitudini in generale, in quanto indosserà l’anello fino al grande giorno e di solito anche dopo il matrimonio. Fate attenzione ad eventuali messaggi subliminali che potrebbe inviarvi mentre guardate la vetrina di una gioielleria o chiedete il consiglio della sua migliore amica, che probabilmente sarà stata istruita per suggerirvi indizi preziosi.

Se la persona è molto legata ai valori della tradizione è possibile regalare un anello di famiglia, che generalmente in questi casi viene ereditato dalla suocera. 

Se invece preferite acquistare un anello nuovo, ricordate che di solito l’anello di fidanzamento deve avere dei determinati standard, una misura non troppo eccessiva ed una pietra, generalmente il diamante, che renda unico il vostro pegno d’amore.

Un’ indicazione importante viene data sicuramente dal budget di spesa che vi siete prefissati. In generale, l’industria dei brillanti, insieme al galateo del matrimonio, indica come regola quella di preventivare una cifra equivalente a due mensilità del vostro stipendio. In realtà, si possono acquistare dei bellissimi anelli di fidanzamento per cifre molto inferiori, alla fine l’unica cosa importante è l’amore che vi unisce, e un anello più costoso non cambierà di certo i vostri sentimenti.

Considerato che una volta entrati in gioielleria sarete tempestati da infinite possibilità di scelta (oro bianco, oro rosa, platino, anelli semplici o con lavorazioni elaborate, con un diamante o più brillanti, con montatura moderna o tradizionale, etc.), conviene sempre farsi consigliare dai professionisti del settore che sapranno guidarvi al meglio per selezionare l’anello perfetto per la vostra proposta di matrimonio.

Quando si regala l’anello di fidanzamento?

Per un evento importante come la proposta di matrimonio è sempre meglio rileggere qualche indicazione suggerita dal galateo per quanto riguarda la presentazione del fatidico anello. Generalmente viene regalato al partner circa un anno prima del matrimonio, al momento della proposta. Alcune persone invece, vedono il fidanzamento come un impegno più profondo della relazione, ma non necessariamente una proposta di matrimonio; in questi casi l’anello è considerato solo un pegno d’amore tra i due innamorati.

Negli ultimi anni si è diffusa l’usanza di organizzare proposte di matrimonio sempre più inconsuete e particolari, si potrebbe dire che si sia scatenata la gara a chi si inventa l’idea più originale. Se non siete appassionati di avventure esagerate o effetti speciali da mission impossible, potete optare per qualcosa di più tradizionale e raffinato come una cena romantica o magari una vacanza insieme, e scegliere un momento che per voi rimarrà unico e indelebile nei vostri cuori.

Se poi avete dubbi su quale dito infilare l’anello di fidanzamento e volete evitarvi il più grande imbarazzo, leggete tutti i nostri consigli su Anello di fidanzamento: dove si mette?

Un classico: il solitario

La tradizione di regalare un diamante per il fidanzamento risale addirittura al 1477, quando l’Arciduca Massimiliano d’Austria donò a Maria di Borgogna un anello d’oro ornato da un brillante come promessa di matrimonio. Questa usanza è rimasta viva fino ai giorni d’oggi, la maggior parte delle future spose riceve infatti un anello per la proposta di matrimonio con diamante.

Questo tipo di anello si definisce solitario, le versioni più classiche prevedono una fedina in oro bianco o platino perché con il loro colore argenteo fanno brillare ancora di più la luce del diamante. Negli ultimi anni si è scelto molto anche l’oro rosa o altre leghe metalliche, per modelli più moderni e contemporanei. 

Per i meno tradizionalisti esistono versioni di solitari con pietre preziose più colorate, come il rubino, lo smeraldo o lo zaffiro, che rendono l’anello di fidanzamento molto più estroso ed originale.

Lo splendido anello trilogy

Una delle opzioni più sfarzose per l’anello di fidanzamento è sicuramente l’anello trilogy, generalmente realizzato in oro o in platino e caratterizzato da tre pietre preziose che nella maggior parte dei casi sono diamanti di taglio brillante. Le tre pietre possono essere tutte uguali, oppure avere due pietre uguali e quella centrale leggermente più grande; per una versione più originale si può optare per un modello con rubini, zaffiri o smeraldi.

Il significato dell’anello trilogy rimanda alle tre pietre, che rappresentano l’amore per sempre, ieri, oggi e domani, quindi il vero amore che dura in eterno. Alcuni preferiscono dare alle tre pietre un significato più religioso, pensando al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo che benediranno l’unione degli sposi che scelgono questo anello per il loro matrimonio in chiesa.

Se desiderate sapere qualcosa in più di questo anello e di altri anelli particolari, vi consigliamo di leggere Il significato dell’anello trilogy e altre curiosità sugli anelli.

Anello tipo veretta

Se preferite uno stile minimal potete optare per una classica fedina in oro bianco o rosa rivestita da diamanti. Ancora oggi questa rimane una delle soluzioni più apprezzate in quanto molto elegante e raffinata e si adatta bene a qualsiasi stile.

Per dare un tocco di originalità anche alla semplice veretta, sono disponibili versioni con forme inusuali tipo a goccia, delle curve o anche un intreccio, per simboleggiare il vostro amore infinito.

I brand più prestigiosi: Tiffany e Bulgari 

Per gli appassionati di marchi prestigiosi ci siamo permessi di selezionarne due che sono da sempre associati alla raffinatezza, all’eleganza e alla straordinaria manifattura di gioielli preziosi. 

Iniziamo con la prestigiosa maison di gioielleria di New York, Tiffany, che nel 1886 ha stabilito gli standard di riferimento per l’anello di fidanzamento che conosciamo oggi. Il Tiffany® Setting prevede infatti un design caratterizzato da un diamante taglio brillante in una montatura a sei griffe che eleva il diamante verso la luce, facendone risaltare la luminosità. La collezione Tiffany passa dal tradizionale solitario a design più moderni con pavé e cornice, tutti realizzati con impareggiabile maestria artigianale che partono da prezzi a cinque cifre

Altro brand di rilievo è il marchio Bulgari, fondato a Roma nel 1884 da Sotirio Bulgari, argentiere greco di grande talento, che si è affermato rapidamente come emblema dell’eccellenza italiana. La sua collezione Bulgari Bridal si ispira proprio al romanticismo di Roma (che al contrario si legge “Amor”) celebrando la purezza e l’intensità dell’amore attraverso creazioni che abbinano un design unico alla lucentezza dei diamanti. Anche in questo caso un anello di fidanzamento con diamanti richiede un investimento a partire da cinque cifre; nella sezione Fidanzamento e Matrimonio troverete informazioni dettagliate relative a tutti i modelli.

La qualità accessibile online: Amazon e Stroili Oro  

Vi presentiamo adesso due opzioni molto valide per acquistare uno splendido anello di fidanzamento che farà brillare gli occhi della vostra dolce metà senza necessariamente finire sul lastrico, e saranno in grado di soddisfare ogni vostra esigenza:

  • Amazon, principale punto di riferimento per lo shopping online, offre un assortimento veramente valido di anelli di fidanzamento, dalla semplice fedina in argento agli anelli Trilogy con brillanti o altre pietre preziose, a prezzi estremamente vantaggiosi. Amazon propone molti brand, tra i quali i più conosciuti Swarovski, Pandora e Morellato, oltre ad opzioni di costo anche più elevato, generalmente per anelli con diamanti o pietre preziose, per garantire un ottimo assortimento d’acquisto. 
  • Stroili Oro propone la sua selezione di bellissimi anelli in oro giallo, oro bianco, oro rosa oppure argento rodiato elegantemente rifiniti e ricercati. Tra le pietre preziose disponibili troviamo anche diamanti, rubini, smeraldi e zaffiri. Potete sbizzarrirvi a selezionare l’anello perfetto per la vostra dolce metà, scegliendo tra una varietà di modelli e tipologie di costo.

 

Acquista Anello Matrimonio su Amazon.it

Leggi altri articoli simili